Merendine alla confettura di pesche

Merendine alla confettura di pesche

IMG_9764

Oggi per la gioia dei miei bambini e per una colazione sana e gustosa, mia moglie Olga, ha preparato delle soffici merendine alla confettura di pesche (va bene qualsiasi altra frutta di stagione). D’altronde la specialista dei dolci è lei.

A casa nostra non sono ben gradite merendine e prodotti da forno che utilizzano il famigerato olio di palma. Oltre alle questioni che riguardano la salute dei bambini, la deforestazione per far spazio ai palmeti sta assumendo dimensioni sempre più preoccupanti e sta riducendo i “polmoni verdi” della terra.

Queste merendine, offrono diversi vantaggi: sono buone, economiche, salutari e rispettano il pianeta.

Ecco dunque la ricetta per far felici i vostri bambini per una deliziosa colazione, per portarli nello zainetto a scuola o per lasciarsi coccolare tutti assieme in una sana merenda.

IMG_9769

Ricetta e procedimento per circa 10 merendine

Ingredienti:

Per il Pan di Spagna

4          uova

130 g. di zucchero

160 g. di farina 00

50 g.    acqua 

Per la confettura

 6 pesche mature 

Procedimento per il Pan di Spagna: montare a neve gli albumi e metterli da parte, sbattere i tuorli con zucchero l’acqua e aggiungere la farina con il setaccio. Quando l’impasto avrà assunto una certa consistenza aggiungere gli albumi, amalgamare bene.  Disporre un foglio di carta da forno in una teglia quadrata, versare l’impasto. Lasciare raffreddare, tagliare a metà farcire con la confettura di pesche, tagliare nelle forme desiderate. Preparare il forno a 160° e infornare per 25 minuti circa.

Per la marmellata: fare appassire le pesche con un po’ di zucchero a fuoco lento in un tegamino mescolando di volta in volta, quando appassiscono, lasciarle raffreddare.

IMG_9759

Skip to toolbar