RIEDEL SI PREPARA AL NATALE E AMPLIA LA COLLEZIONE ‘VINUM’ 

Da oggi anche la storica linea di calici specifici per varietà e vitigno avrà il suo calice da Champagne (design 2014)

A Natale c’è aria di novità in casa Riedel! Per l’atteso brindisi, infatti, il marchio austriaco propone il nuovo Calice Champagne firmato ‘Vinum’.
 
Ideata nel 1986 dalla decima generazione di maestri vetrai Georg J. Riedel, Vinum è ancora oggi la linea di ‘calici gourmet’ best seller dell’azienda. Questo grazie alla sua capacità, già in tempi non sospetti, di rendere accessibile e conosciuto in tutto il mondo, grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo, il rivoluzionario concetto di funzionalità e specificità varietale.
 
Insomma, un’idea regalo decisamente ricercata in grado sia di conquistare i wine lover più esigenti sia di attirare i consumatori meno esperti.
 
Il Calice Champagne, sviluppato nel 2014 da Maximilian J. e Georg J. Riedel per massimizzare in particolare la degustazione dei Blanc de Blancs e dei Brut, sta prendendo sempre più piede rispetto alla tradizionale flûte: il nuovo calice, infatti, grazie al diametro più ampio del bordo ‘libera’ lo Champagne e tutti i suoi aromi dalla meno piacevole ‘monodimensionalità’ data dal più comune bicchiere allungato. Infine, il famoso “punto di effervescenza” del calice da Champagne impedisce alle bollicine di svanire velocemente e questo è molto importante per il vero intenditore, che considera un vivace perlage parte integrante dell’esperienza gustativa.
 
Oltre al nuovo calice da Champagne, Vinum nel 2018 dà il benvenuto anche alla forma dedicata al Pinot Noir Nuovo Mondo, anch’essa introdotta per la prima volta nel 2014.
 
Per maggiori informazioni sulla gamma di prodotti Riedel, consultare il sito www.riedel.com

A proposito di Riedel

RIEDEL, azienda che vanta una tradizione familiare di 260 anni, rinomata per i suoi rivoluzionari prodotti in cristallo per la degustazione del vino differenziati a seconda dell’uso, è la prima nella storia a riconoscere che il gusto del vino è fortemente influenzato dalla forma del calice in cui è consumato. RIEDEL Crystal è stato riconosciuto come marchio numero uno nella produzione di bicchieri “in armonia con il vino”, unico in grado di accompagnare specifici vini e superalcolici. Nel 2013 l’azienda ha iniziato un’era d’innovazione, applicando le proprie conoscenze di forma e funzionalità alle bevande analcoliche. Accogliendo l’invito di Coca-Cola Company e con il supporto del team di esperti di Atlanta, RIEDEL ha messo a punto il progetto – frutto di workshop e assaggi – per realizzare un bicchiere specifico perfetto, che aumentasse il godimento della bevanda più conosciuta al mondo, la Coca-Cola classica. Nello stesso anno, RIEDEL ha risposto anche all’appello di Nespresso a Losanna, Svizzera, per il mercato delle bevande calde. Con l’aiuto e l’ampia conoscenza delle maggiori autorità del caffè, le due aziende hanno sviluppato insieme due bicchieri soffiati a macchina per la Nespresso, in grado di amplificare i diversi gusti e aromi delle più famose miscele di espresso del marchio leader del caffè. Dalla sua fondazione nel 1756 e grazie all’innovativa introduzione del primo calice specifico per varietà d’uva, il Burgundy Grand Cru nato nel 1958 – e successivamente l’intera collezione Sommeliers soffiata a bocca, lanciata nel 1973 – RIEDEL è diventato il brand preferito dagli esperti del vino, dai professionisti della ristorazione e dai consumatori esigenti di tutto il mondo. Il marchio RIEDEL è distribuito in tutto il mondo, disponibile nei migliori punti vendita e nei più esclusivi ristoranti.