L’enoturismo in Italia: 14 milioni di accessi e oltre 2,5 miliardi di € il giro d’affari

Il 27 febbraio i dati dell’osservatorio Città del Vino/Università di Salerno saranno presentati al ministro delle Politiche Agricole e del Turismo, Gian Marco Centinaio

Presentata oggi alla Borsa Internazionale del Turismo, a Milano, l’anteprima del XV Rapporto sul Turismo del Vino in Italia. Oltre alla figura specialistica dell’enoturista appassionato (circa 150 euro la spesa giornaliera) spuntano i nuovi escursionisti del vino: viaggiano in giornata e spendono mediamente 85 euro. Dopo l’accordo con le Città dell’Olio si apre una finestra anche sul turismo tra uliveti e frantoi

Floriano Zambon, presidente di Città del Vino: “Il nostro Osservatorio si conferma dopo vent’anni d’attività come il più autorevole strumento d’analisi del settore. Lo presenteremo anche al ministro delle Politiche Agricole e del Turismo, Gian Marco Centinaio, in un incontro con le Città del Vino il prossimo 27 febbraio a Roma”

 

Vai alla barra degli strumenti