GOLD FOR KIDS PER I TUMORI INFANTILI: CONTINUA IL SUCCESSO DELLE NOCI PER LA RICERCA LIFE

Il successo del progetto “Le Noci per la ricerca” con cui Life, tra i principali player italiani della frutta secca, sostiene Fondazione Umberto Veronesi, si riconferma anche a sostegno dell’iniziativa “Gold For Kids” a sostegno dei tumori dell’infanzia e dell’adolescenza.

Nel solo mese di febbraio, grazie alle vendite delle confezioni di noci sgusciate e in guscio della linea “Le noci per la ricerca”, Life ha raccolto 23.000 euro, fondi fondamentali per continuare a contribuire al finanziamento di progetti di ricerca importantissimi di Fondazione Umberto Veronesi: in particolare il ricavato servirà a finanziare una borsa di studio per un ricercatore che lavora sul campo alla ricerca nell’oncologia pediatrica. Grazie all’impegno di Life e dei consumatori che scelgono le “Noci per la Ricerca”, salgono a 3 le borse di ricerca finanziate.

LIFE, tra in principali player nazionali del settore frutta secca, collabora dal 2016 con Fondazione Umberto Veronesi e, attraverso Le Noci per la Ricerca, contribuisce a sostenere finanziariamente questo importante progetto. “Le Noci per la Ricerca” è infatti il nome di una campagna di sensibilizzazione che coinvolge il consumatore come parte attiva nel sostegno alla ricerca scientifica. Acquistando Le Noci per la Ricerca LIFE, si sostiene l’attività di medici e ricercatori di altissimo profilo, selezionati tramite bando pubblico da Fondazione Umberto Veronesi. La campagna di raccolta fondi, valida tutto l’anno, vive in particolare due momenti forti: a febbraio, con il progetto Gold for Kids, che sostiene la ricerca in oncologia pediatrica, e ad ottobre con il progetto Pink is Good, che sostiene la ricerca sui tumori femminili.

In allegato il comunicato stampa relativo alla notizia con foto delle Noci per la Ricerca e di Davide Sacchi, ultima generazione della famiglia alla guida di LIFE, con Umberto Veronesi.

Nella speranza che sia possibile una pubblicazione, grazie della gentile attenzione e molti cordiali saluti

Vai alla barra degli strumenti