Amaury Guichon a Milano! Chocolate Academy Center Milano ospita a settembre il grande interprete della pasticceria internazionale

Milano, 11 luglio 2019 – Il prossimo settembre il famoso maître chocolatier internazionale Amaury Guichon sarà a Milano per tenere un corso/evento esclusivo presso Chocolate Academy Center Milano. Un evento unico per tutti i professionisti che vogliono acquisire le tecniche di questo giovane e talentuoso maestro della pasticceria e cioccolateria francese organizzato da Chocolate Academy Center Milano, oggi guidata dal maître chocolatier Alberto Simionato, in collaborazione con Zelo Networking di Lorenza Dalla Pozza.

Amaury Guichon è considerato un talento naturale nel mondo della pasticceria e della cioccolateria. È stato il direttore di boutique e responsabile ricerca e sviluppo dei prodotti da Hugo & Victor a Parigi e poi Chef de partie produit finition e R&D della Jean-Philippe Pâtisserie, pasticceria con boutique negli hotel di lusso “Bellagio” e “Aria” a Las Vegas, nel Nevada.  

Oggi gira il mondo per spiegare le sue tecniche e il suo approccio creativo alla pasticceria. Ingrediente fondamentale il cioccolato che in Italia ha la sua scuola per eccellenza proprio nel Chocolate Academy Center di Milano. Amaury Guichon ha con l’Italia un legame anche familiare, il nonno era di Venezia e del Belpaese torna sempre con piacere: l’ultima volta in occasione del SIGEP di Rimini e subito dopo per lavorare con il maître chocolatier, campione del mondo ed oggi Global Creative Lead per Callebaut, Davide Comaschi per realizzare un’opera in cioccolato dedicata a Leonardo da Vinci il famoso Vitruviano, completamente in cioccolato.

Nato a Cannes il 15 marzo del 1991, Guichon è cresciuto nella regione dell’Alta Savoia francese, vicino alla Svizzera Romanda.

Sin da adolescente è stato attratto dal mondo della ristorazione e in particolare della pasticceria per questo decide di seguire un apprendistato di due anni a Ginevra, in Svizzera, periodo durante il quale si aggiudica il primo posto in numerosi concorsi locali. La svolta professionale avviene a Parigi presso la prestigiosa Maison Lenôtre . Nel 2010 viene nominato tra i migliori giovani pasticceri apprendisti della regione parigina dall’organizzazione MOF (Meilleures Ouvriers de France).

Ottenuto il diploma di perfezionamento in pasticceria, Amaury lavora per un anno presso la boutique Lenôtre a Cannes, in Costa Azzurra, con il ruolo di vicedirettore, apprendista istruttore e docente per la sezione amatori.  Inizia il periodo dei concorsi: dopo “Best Apprentice in France”, per la prima volta nel 2012 si trova a competere con chef professionisti, vincendo il concorso regionale “Délices de la Méditerranée” organizzato dal celebre chef Yves Thuriès. Ritorna quindi a Parigi, per occupare il ruolo di “direttore di boutique e responsabile ricerca e sviluppo prodotti” presso Hugo & Victor.
Nel 2013 partecipa alla trasmissione televisiva “Qui sera le prochain Grand Patissier”, aggiudicandosi il terzo posto. Grazie alla performance televisiva e con l’aiuto dello chef Michalak, Amaury ha l’opportunità di realizzare il suo sogno americano e di unirsi al team della Jean-Philippe Pâtisserie, pasticceria con boutique negli hotel di lusso “Bellagio” e  “Aria” a Las Vegas, nel Nevada.
In quattro anni conquista il ruolo di “Chef de partie produit finition e R&D” (capopartita prodotti finiti e ricerca e sviluppo) e contribuisce a rinnovare i prodotti, continuando contemporaneamente ad affinare la propria pasticceria e il proprio stile. Dal 2016 entra nel mondo dei social network postando video in modalità “comment faire” e condividendo senza filtri la sua passione infinita per la pasticceria. Diventa così un fenomeno riconosciuto a livello globale: i suoi post sono apprezzatissimi dagli appassionati e raggiungono in breve tempo milioni di visualizzazioni (1,6 milioni di follower su Instagram).

Oggi Amaury Guichon rappresenta per il mondo del food l’icona della pasticceria internazionale più moderna.  I suoi prodotti sono curati in ogni minimo dettaglio. Adora dedicarsi alla scultura del cioccolato e alcune tecniche portano la firma della sua genialità.

A gennaio 2019 Amaury Guichon ha pubblicato il suo primo libro “The art of flavor” edito da Les Editions Umami, disponibile in versone inglese o francese.

Nelle giornate dal 11 al 13 settembre Guichon sarà a Milano per presentare la sua filosofia e la sua nuova linea di prodotti con la creazione di torte e monoporzioni. Un evento esclusivo a cui potrà partecipare un numero ristretto di professionisti e pastrylovers.

SEGUI LA CHOCOLATE ACADEMY MILANO SUI SOCIAL:

Facebook: www.facebook.com/chocolateacademyMilano/

Twitter: twitter.com/ChocoAcademyMI

Instagram: chocolateacademymilano

Hashtag ufficiale: #ChocolateAcademyMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti