FALKENSTEINER HOTELS & RESIDENCES AL TTG

 

Falkensteiner Hotels & Residences è lieto di ricevere la visita dei giornalisti presso lo stand
 

Padiglione A3 – Stand 105/106
 

per annunciare le grandi novità sul fronte delle nuove aperture: il Falkensteiner Hotel Kronplatz 5 stelle Premium progettato dall’architetto Matteo Thun, che aprirà per la stagione invernale 2020/2021 con 94 camere und 6 suite; il Falkensteiner Hotel Cortina, anch’esso 5 stelle Premium con 110 camere con apertura prevista per 2021 e il Falkensteiner Club Funimation Garden Calabria un quattro stelle dedicato alle famiglie, con 580 camere di cui 224 saranno completamente rinnovate così come le aree comuni con la creazione di tutta una nuova area sport. Tra i progetti immobiliari, la costruzione dei Premium Living Apartments Jesolo, un importante investimento legato al mercato immobiliare. Falkensteiner Hotels & Residences gestisce attualmente 26 hotels nel segmento 4* e 5 *, tre complessi di appartamenti, camping e glamping (Premium Camping, Designer-Mobile Homes e posti Glamping).  Antonella Sgobba, Director of Sales – Italy, France and Spain sarà disponibile per interviste alla stampa per spiegare lo sviluppo di questo grande gruppo in netta espansione, che attualmente offre 4700 camere, più di 1,7 milioni pernottamenti e una cifra d´affari di 180 milioni EUR. La struttura della nostra clientela (dati relativi al 2018) è così suddivisa: 28,7% Austria; 26,9% Germania; 17,6% Italia e 13,4% Croazia.
Falkensteiner Hotels & Residences impiega in media 2000 dipendenti, di cui 970 sono lavoratori stagionali. Tra gli Excellence Marks c’è lo Spirit Club, un programma di collegamento con gli ospiti/ clienti che aggrega un totale di 70 mille membri. Il Crowdinvesting vanta un totale di 8,5 milione EUR ed è il più grande Crowdinvesting progetto in Europa. Per esser più vicina ai tanti operatori del settore in Italia, il gruppo Falkensteiner ha aperto una direzione commerciale a Milano.

Ulteriori info:
FMTG – Falkensteiner Michaeler Tourism Group AG è una delle aziende leader nel turismo nel settore privato, presente in 7 paesi europei: unisce il settore Hotels & Residences con gli attuali 26 hotel di 4 e 5 stelle e 3 strutture con appartamenti, e il marchio FMTG Development e Michaeler & Partner, un consulente per lo sviluppo di progetti turistici.
La storia risale al 1957 quando Maria e Josef Falkensteiner inaugurarono una pensione in Val Pusteria (Alto Adige). In poco più di 60 anni, da un piccolo hotel a conduzione familiare è nato un gruppo di successo con oltre 2000 collaboratori distribuiti in 29 strutture. Gli hotel sono situati nei seguenti Paesi: Italia, Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Serbia e Montenegro.
FALKENSTEINER HOTELS & RESIDENCES: L’OSPITALITA E’ UNA MISSIONE
Una storia avvincente quella di Falkensteiner Hotels & Residences, un’avventura che dura da 60 anni e che continua con entusiasmo. Tutto è iniziato in una piccola pensione dell’Alto Adige nel paese di Casteldarne vicino a Brunico. Qui Maria e Josef Falkensteiner nel 1957 gettarono le basi per il futuro gruppo alberghiero. Una vocazione per l’ospitalità nata fin da subito e che spingeva addirittura i figli Erich e Andreas ad offrire i loro letti agli ospiti optando a loro volta per il fienile. Questa propensione al servizio della Persona si è tramutata nel tempo nel motto “Welcome Home” per ricordare le origini e la passione della famiglia che ancora oggi permea ogni aspetto della visione Falkensteiner. La pensioncina, oggi il Family Hotel Lido Ehrenburgerhof, è quindi il capostipite di altri 26 hotel e di 3 residence dislocati in sette paesi europei. Oggi vi lavorano ben 2.000 persone provenienti da 30 paesi nel mondo.
I passi verso il successo:
1957: Maria e Josef Falkensteiner aprono una piccola pensione nel paese altoatesino di Casteldarne, per un totale di sette posti letto, tra cui l’ex camera dei bambini di Erich e Andreas Falkensteiner che dormivano nel fienile per lasciare spazio agli ospiti. Dopo pochi anni la piccola pensione viene convertita in un hotel con 80 posti letto. Il Falkensteiner Hotel Lido Ehrenburgerhof è il primo hotel in Alto Adige con doccia e servizi igienici in camera all’inizio degli anni ’60. Un comfort che gli ospiti di tutto il mondo apprezzano rapidamente.
1978: Dopo la morte prematura del padre, le redini vengono prese dai due figli Erich e Andreas Falkensteiner. I giovani hanno meno di 20 anni e si trovano ad affrontare grandi sfide. Continuano così a realizzare la mission Falkensteiner: non solo avviare un hotel, ma creare un vero luogo del cuore, un posto dove tutti possono sentirsi a casa. Il loro entusiasmo è contagioso. Dimostrano coraggio, capacità di sacrificio, amore per le tradizioni, intraprendenza e una mente aperta al futuro.
1980: Andreas ed Erich Falkensteiner aprono il Falkensteinerhof a Valles / Alto Adige, il secondo hotel. Poco più tardi, l’Hotel Sonnenparadies apre a Terento, sempre in Alto Adige. Il Falkensteinerhof è il primo hotel benessere del gruppo, gestito dal trio della famiglia Falkensteiner Maria, Andreas e la moglie Gaby. Un team di successo, fino alla morte improvvisa di Maria Falkensteiner nel maggio 2005. L’alto livello qualitativo che Maria Falkensteiner ha previsto per i servizi offerti agli ospiti, è lo stesso verso il quale ancora oggi si orienta il gruppo.
1997: Il gruppo Falkensteiner si amplia e avvia nuovi hotel anche in città. Il primo a Vienna, inaugurando con questo un nuovo segmento denominato “City Hotel”. Nel 1997 viene preso in gestione l’attuale Falkensteiner Club Funimation a Katschberg in Carinzia/Austria (ex Club Robinson) a 1600 metri di altitudine, insieme all’Hotel Cristallo. Entrambe le strutture si trovano in una delle aree sciistiche più famose dell’Austria. Il gruppo alberghiero continua a crescere in numero e in qualità.
2000: Alle soglie del nuovo millennio, i fratelli Falkensteiner e il partner Otmar Michaeler, un importante progettista di strutture alberghiere, decidono di fare il primo passo verso l’Europa dell’Est: sull’isola croata di Krk viene preso in gestione l’Hotel Park Punat. Inizia la strada dell’internazionalizzazione.
2002: In seguito al corposo rinnovamento e all’ ampliamento del grande complesso alberghiero a Zadar / Croazia, nel mese di novembre viene ufficialmente inaugurato il Falkensteiner Hotels & Resorts Borik.
2004: La crescita nei paesi dell’Est Europa continua con l’Hotel Falkensteiner a Praga e il Falkensteiner Hotel Grand Spa di Marienbad, inaugurato nel luglio 2004. Una destinazione interessante quest’ultima, che vanta duecento anni di tradizione termale e balneare molto amata da re del valzer Johann Strauss
2005: Si inaugura il Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia a Nassfeld in Carinzia / Austria. Con la sua posizione invidiabile, di fronte ad impianti di risalita e vicino ad un paradiso naturale, l’hotel diventa subito una meta apprezzata dai turisti di tutta Europa.
2006/2007: Viene creata la holding: FMTG – il Falkensteiner Michaeler Tourism Group AG- che unisce tutte le divisioni sotto lo stesso tetto. FMTG inizia a sviluppare i mercati di Serbia e Slovacchia. Sulla penisola di Punta Skala vicino a Zadar / Croazia inizia la costruzione del Falkensteiner Hotels & Residences Punta Skala, la più grande struttura per le vacanze del Paese, con due alberghi e oltre 500 appartamenti. Viene inaugurata nell’estate del 2009 ed é un capolavoro anche dal punto dio vista della sostenibilità ambientale. Anche in Alto Adige viene aggiunto un nuovo hotel al gruppo Falkensteiner: l’Alpenresidenz di Anterselva, località rinomata per il biathlon.
2008/2009: A gennaio 2009 apre il primo hotel Falkensteiner in Slovacchia: l’Hotel Bratislava. A maggio, il Falkensteiner Hotel & Asia Spa Leoben entra a far parte del gruppo. Nel mese di giugno, si aggiungono al portfolio dei Falkensteiner Hotels & Residences anche il Falkensteiner Hotel & Spa Bad Leonfelden a Mühlviertel in Alta Austria e il Falkensteiner Family Hotel Diadora a Punta Skala / Croazia.
Con il completamento dell’edel:weiss Residences a Katschberg / Austria, opera del famoso architetto Matteo Thun, viene lanciato il concetto immobiliare PREMIUM LIVING by Falkensteiner®. Con l’acquisto della seconda casa, ai proprietari degli appartamenti viene data la possibilità di usufruire, grazie ad un pacchetto annuale, di servizi degli hotel vicini. 
2011: Nell’aprile 2011, il Falkensteiner Balance Resort Stegersbach, uno dei principali hotel wellness a cinque stelle in Austria entra a far parte del gruppo.
 
A luglio anche il 5 stelle Hotel & Spa Iadera apre sulla penisola di Punta Skala. A settembre, Falkensteiner rileva la gestione dell’esclusivo 5 stelle Schlosshotel Velden sul lago Wörthersee. La linea di prodotti Falkensteiner Premium Collection a 5 stelle inizia a prendere consistenza. Gli hotel della Premium Collection sono caratterizzati da un’eccellente cucina, da un’ offerta benessere di prima categoria grazie alle superbe aree Acquapura SPA e MedSPA, da una grande attenzione ai dettagli e al design.
A dicembre, viene aperto il Falkensteiner Hotel Sonnenalpe a Nassfeld (Carinzia / Austria) rinnovato e ampliato.
2012: A maggio inizia la costruzione del Falkensteiner Hotel Wien Margareten, la nuova ammiraglia del Gruppo. Il Falkensteiner Hotel Belgrade apre nella seconda metà dell’anno, un moderno hotel a quattro stelle superior nella capitale serba. A fine di dicembre, si festeggia il nuovissimo Falkensteiner Hotel Schladming, un moderno e attivo resort in una delle più rinomate destinazioni per gli sport invernali dell’Austria.
2013: In primavera, viene dato il segnale di partenza per la costruzione del cinque stelle Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo in Italia. Archistar quali Matteo Thun e l’architetto Richard Meier progettano un vero capolavoro di design.
2015: Il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo apre in Veneto alla fine di aprile. Nello stesso anno un resort a quattro stelle sul Lago di Garda entra a parte del carnet Falkensteiner. Con l’inizio della stagione sciistica, i primi ospiti sono accolti nella nuova dependance del Falkensteiner Club Funimation Katschberg: 50 moderne camere su due nuove unità immobiliari sono pensate per soddisfare le esigenze delle famiglie.
2016: In estate apre il primo resort a 5 stelle per famiglie in Sardegna, aggiungendosi agli altri hotel della Premium Collection. Con 146 camere e suite in stile moresco l’hotel è la destinazione perfetta per le famiglie. Vanta baia privata, un suggestivo reparto Acquapura SPA e tanti innovativi servizi.
2017: 60 anni dopo che Josef e Maria Falkensteiner hanno aperto la loro modesta pensione da 7 letti, il gruppo Falkensteiner comprende 33 hotel e resort. I progetti in Austria, Germania, Italia e Repubblica Ceca sono in fase di pianificazione e tutto è stato impostato per una crescita rapida e sostenibile nell’Europa centrale e orientale.
Il Falkensteiner Balance Resort Stegersbach riapre dopo un completo rinnovamento nel settembre 2017 come il primo hotel cinque stelle Adulty-Only del gruppo.
2018: Falkensteiner avvia il processo di posizionamento globale e strategico del marchio al fine di espandere ulteriormente la sua posizione di principale gruppo alberghiero gestito dai proprietari nell’Europa centrale.
2019: In un tranquillo parco all’interno del Falkensteiner Resort Borik / Croazia, viene inaugurato nel giugno 2019 il campeggio Falkensteiner Premium Camping Zadar.
Alla fine di aprile 2019 si aggiunge nel gruppo l’hotel a quattro stelle a Montenegro nelle immediate vicinanze della spiaggia di Bečići. La struttura offre 236 camere e suite, una vasta offerta per ospiti e famiglie con bambini a partire da 12 anni

www.falkensteiner.com