ASAHI SUPER DRY È LA BIRRA UFFICIALE DI ASIAN TASTE A MILANO GOLOSA

image_pdfDownload pdfimage_printPrint pdf

La birra super premium no. 1 in Giappone presente nella nuova area dedicata al meglio della cucina asiatica all’interno della manifestazione gastronomica più appetitosa dell’autunno meneghino

 

Tra le novità di questa edizione di Milano Golosa arriva una nuova area dedicata al meglio della cucina asiatica: Asian Taste. Nato dalla collaborazione tra Gastronauta e NO MAYO di Maria Pranzo (la prima guida ai ristoranti asiatici in Italia, www.nomayo.org – IG @nomayo_02 ), Asian Taste è il nuovo padiglione di Milano Golosa che raccoglie le eccellenze della gastronomia e cucina orientale. Tra queste non poteva mancare Asahi Super Dry, la birra super premium no. 1 in Giappone che sta rivoluzionando il panorama birrario italiano grazie al suo caratteristico gusto Super Dry.

Asahi Super Dry ha un gusto secco e rinfrescante – detto “Karakuchi” che in giapponese si scrive 辛口 – in grado di pulire il palato ed essere perfettamente abbinato con il cibo giapponese ma anche con la più raffinata cucina di qualità internazionale.

La birra giapponese sposa così uno dei punti di riferimento della gastronomia, dando ai visitatori di Milano Golosa la possibilità di vivere delle speciali experience: Asahi Super Dry affiancherà degli importanti chef nei loro imperdibili cooking show realizzati all’interno del padiglione Asian Taste.

Gli appuntamenti saranno in collaborazione con tre chef di fama internazionale, e offriranno al pubblico la possibilità di provare un prodotto d’eccellenza come la birra Asahi Super Dry in abbinamento ai piatti da loro appositamente ideati per l’occasione.

La prima cooking demo è prevista per sabato 12 ottobre alle ore 15.00: Guglielmo Paolucci, proporrà un piatto della linea gastronomica GONG. Sempre per la giornata di sabato 12 ottobre alle ore 19.00 ci sarà l’intervento dello Chef tre stelle Michelin Umberto Bombana, che preparerà un piatto tutto italiano con ingredienti giapponesi. Infine, domenica 13 ottobre alle ore 17.00 si terrà l’incontro con lo Chef Wicky Priyan, che servirà un piatto dai tipici sapori giapponesi, usando ingredienti italiani.

 

Asahi Super Dry consente di esaltare il gusto “Karakuchi”, pulito e secco che permette di apprezzare i diversi sapori degli ingredienti del mondo della cucina di qualità internazionale. Partecipare a Milano Golosa è per il brand l’occasione perfetta per mostrare agli esperti e agli appassionati del settore le principali caratteristiche del nostro prodottosostiene Dario Giulitti, Asahi Super Dry Marketing Manager.

ASAHI SUPER DRY E IL GUSTO KARAKUCHI

Per capire il Giappone e la sua cultura bisognerebbe andarci almeno una volta nella vita. Per capire il termine “Karakuchi”, che in terra nipponica significa “gusto secco”, basta invece bere Asahi Super Dry, la birra super premium più venduta nei Paesi del Sol Levante che sta rivoluzionando il panorama birrario italiano grazie alla sua caratteristica “Super Dry” (gusto secco, appunto).

Karakuchi (in giapponese si scrive 辛口) racchiude un pensiero più ampio risalente al 1987, quando Asahi Super Dry è stata prodotta per la prima volta in Giappone, definendo nuovi standard produttivi pensati per creare un gusto pulito, secco e rinfrescante in grado di pulire il palato ed essere perfettamente abbinato con il cibo giapponese ma anche con la più raffinata cucina internazionale. Queste particolari caratteristiche hanno decretato il successo internazionale di Asahi Super Dry in tutto il mondo, e anche in Italia, dove è stata apprezzata sin da subito da un popolo sempre attento all’eccellenza, alla qualità e allo stile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti