Pozzello Calabria IGP Rosso 2018 Azienda Barone G.R. Macrì

L’Azienda “Barone G.R. Macrì” nasce nel 1991, in provincia di Reggio Calabria e si estende su una superficie totale di 4.587.022 mq. alleva vitigni autoctoni caratterizzati da mineralità e acidità. Ci troviamo nel comprensorio della Locride poco distanti dalla zona montana del Zòmaro sull’Altopiano della Melia, all’interno del Parco nazionale dell’Aspromonte. Qui i vigneti vengono allevati con  terrazzature a 220m s.l.m. e distano dallo Ionio soltanto cinque chilometri.

Pozzello Calabria IGP Rosso 2018: Da monovitigno di Greco Nero altrove in Calabria anche denominato Magliocco Dolce. Vitigno che a queste latitudini caratterizza i suoi vini per struttura, bouquet ed eleganza.

La composizione del terreno è sabbio limosa su marna di calcarenite, caratteristiche pedoclimatiche che inevitabilmente ritroveremo nel bicchiere, soprattutto per quanto riguarda l’apporto di mineralità e acidità quest’ultima dovuta agli sbalzi di temperatura.

Pozzello è racchiuso in un elegante scrigno di vetro sigillato in ceralacca e non appena stappato e versato nel bicchiere si diverte a  disegnare archetti fitti che scendono intensamente. Il colore è fitto, il moto è lento e lambisce le pareti del cristallo regalando nuance purpuree miste a rilessi violacei tipiche del varietale ricchissimo di malvidina.

Al naso è elegante e dona intense note odorose di fiori secchi, frutta mora, ribes e amarena frutti ancora croccanti, cioccolato,  note di tostatura, spezie dolci e pepe nero. Dominano l’equilibrio e la finezza.

In bocca l’attacco è morbido, strutturato e fresco, è secco e caldo e avvolge il palato con trame setose di eleganti tannini, dai ritorni di frutta. È intenso e persistente, di buon corpo e armonico.

Punti: 93

Abbinamento: Cucina nazionale, carni alla griglia, formaggi stagionati

Il vino in breve

Regione di produzione: Calabria (Italia)
Terreno: terrazzature a 220m s.l.m. Terreni sabbio limosi su marna di calcarenite, tendenzialmente sciolti. Esposizione da est a sud ovest.
Uvaggio: greco nero
Annata: 2018
Grado alcolico: 14 % vol.
Periodo ottimale di consumo del vino: 2- 5 anni
Colore: rosso con riflessi forti e violacei
Profumo: esplosione di sentori che vanno dal fruttato al leggermente tostato
Gusto: è dotato di un’ottima struttura che permette un lungo invecchiamento. Nonostante la struttura si denota comunque un tannino elegante che consente abbinamenti con diversi piatti tipici calabresi
Temperatura e modalità di Servizio: Si consiglia di conservare il vino a temperatura controllata 15-18 C° e di aprire ed ossigenare almeno 30 minuti prima della degustazione.

 

Azienda Agricola Barone G. R. Macrì
Sede Legale: Via Cavour, 15 89044 Locri (RC)
Agriturismo: Gerace Contrada Modi
Telefono: +39 0964 356497
Mobile: +39 335 12 83 052
Email: info@baronemacri.it
www.baronemacrì.it
P.IVA: 06711350634

L’Autore