La Pasta di Camerino è leader nelle Marche, in Toscana e in Trentino per la pasta all’uovo

Maccari, Ceo Entroterra Spa: «Offriamo un prodotto di qualità espressione di un territorio. I consumatori ci stanno premiando. Siamo gli unici che utilizziamo 8 uova per Kg di farina»

 

CAMERINO (MC) – La Pasta di Camerino è la pasta secca all’uovo più venduta nelle Marche, in Toscana e in Trentino.

I risultati del I semestre 2021 diffusi da Iri che cura le analisi di mercato che si riferiscono ai consumi, certificano la leadership dell’azienda della famiglia Maccari in questo mercato e che rappresenta un traguardo storico.

«In questi anni abbiamo puntato sulla realizzazione di un prodotto di altissima qualità – dice il Ceo Federico Maccari che guida l’azienda di famiglia – essendo tra i primissimi a utilizzare solo ingredienti 100% italiani e ancora gli unici a rendere sempre disponibile la tracciatura della filiera».

In un mercato nel quale il consumatore è sempre più attento a cosa acquista, «ritenevamo di aver puntato sulle leve giuste e i numeri confermano che i consumatori dimostrano interesse verso tutti i nostri formati».

Un pacco su tre di pasta secca all’uovo venduta in questi territori è una referenza de La Pasta di Camerino registrando una importante e costante tendenza di crescita pur in un mercato sempre più competitivo e ridimensionato.

Siamo prossimi all’obiettivo anche in Umbria e stiamo crescendo sia a volume che a valore anche in Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Veneto e Piemonte.

«La nostra azienda si è sempre caratterizzata per il rispetto della ricetta tipica della tradizione e infatti siamo gli unici ad utilizzare 8 uova per ogni kg di farina per tutta la nostra gamma di pasta all’uovo.

Il nostro metodo di lavorazione è artigianale, figlio dell’antica tradizione dei nostri mastri pastai ma anche dell’aria pura dei Monti Sibillini con la quale la pasta viene essiccata a basse temperature, oltre che, come detto, della selezione dei migliori grani e uova italiane».

Gli altri prodotti:

La Pasta di Camerano è sul mercato anche con la pasta di semola, con la pasta di grano antico Hammurabi particolarmente adatta a chi è attento al proprio benessere e a chi fa sport e con la pasta al farro integrale Bio

I numeri dell’azienda:

Entroterra Spa ha chiuso il 2020 con un fatturato di oltre 20 milioni, 75 dipendenti (per il 60% donne) esporta in 12 paesi nel mondo, produce circa 500 quintali di pasta al giorno nello stabilimento produttivo di Torre del Parco a Camerino, tutta realizzata con un ridottissimo impatto ambientale e utilizzando ingredienti 100% italiani, filiera tracciata, attraverso una lavorazione artigianale e rispettosa della ricetta della tradizione.

La Pasta di Camerino al Cibus:

Siamo al padiglione 06, stand G045, dove attendiamo tutti i visitatori per scoprire e assaggiare dalla nostra cucina, tutta la qualità e le grandi novità di prodotto preparate dallo chef Stefano Savi.

L’occasione sarà utile per mostrare le recenti innovazioni e gli aggiornamenti quali: nuovi formati, nuovi prodotti, grafiche delle confezioni completamente rinnovate e pack 100% riciclabili